corso primo soccorso

Corso primo soccorso

Chiamare il 118: è questa la prima cosa da fare quando sul proprio posto di lavoro capita un incidente o quando un collega si sente male. Solo chiamando in modo tempestivo il 118 si ha infatti la possibilità di veder arrivare l’ambulanza nel minor tempo possibile, ambulanza che poi condurrà il collega all’ospedale più vicino dove potrà essere sottoposto a tutte le cure necessarie. Non solo, perché sulle ambulanza è anche presente per i casi più gravi un medico che può intervenire subito cercando di risolvere, almeno in parte, il problema.

Corso formazione primo soccorso

Chiamare il 118 è quindi l’unica cosa che è possibile fare? Si deve restare con le mani in mano nell’attesa del suo arrivo? Se non si ha una formazione adeguata ad offrire un primo soccorso, assolutamente sì, ma ricordate di frequentare al più presto un corso primo soccorso. C’è il rischio infatti di commettere dei danni gravissimi che possono andare a discapito della vita dei propri colleghi di lavoro. Se però si ha una formazione adeguata sul primo soccorso, è allora importante offrire una mano al proprio collega malato o infortunato. È stato dimostrato infatti che per alcune problematiche riuscire ad intervenire nell’immediato, prima ancora che l’ambulanza arrivi, è fondamentale. Pensiamo ad esempio ad un infarto: iniziare a fare subito il massaggio cardiaco potrebbe voler dire salvare la vita al proprio collega.

Come abbiamo detto però è necessario avere una formazione adeguata. Proprio per questo motivo tutti i dipendenti delle aziende devono seguire per …